respect

Premessa: non cercate di confrontare questa versione con l’originale. Aretha Franklin è insuperabile, giacché alla potenza vocale ha aggiunto il ritmo. Le sue incisioni di questi brani rimarranno uniche.

Ma veniamo ad Anastacia: ha una bella voce, le fanno – o sceglie di – cantare melodie che accentuano la sua – credo – naturale tendenza al birignao musicale. E oggi mi guardo pure un suo concerto in tv … è la befana

Annunci

7 risposte a “respect

  1. Chi sarebbe la befana?

  2. meglio lasciare nel vago … 😀

  3. Ma è difficile cantare senza urlare??? Non la reggo a questa!
    Ale

  4. Be’ anche Aretha urla assai… è la canzone che lo esige a mio avviso
    😉

  5. @ ale: chi invoca rispetto deve urlare 😀
    @ alex: hai ragione, aretha urla, ma è un altro cantare 😉

  6. Non si vede più il video… :((

  7. cerco l’audio e lo metto al posto del video 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...